I cani più famosi della storia

  

Quando è il momento di dare un nome al proprio cane alcune persone decidono di scegliere nomi di cani famosi, legati a personaggi di cartoni e film celebri, oppure a storie vere!

Abbiamo voluto condividere con te alcuni nomi dei cani più famosi a livello internazionale in carne ed ossa, con alcune curiosità sulla loro storia. Fatti ispirare dai nostri suggerimenti per trovare il nome migliore per il tuo nuovo amico a quattro zampe.

Se invece vuoi dei consigli dettagliati su come sceliere un nome originale per il tuo cane leggi il nostro articolo

 

        • Hachiko
          Hachikō era l'Akita Inu di Hidesaburō Ueno, un professore universitario giapponese della Tokyo Imperial University. Chiamato anche Hachi, era nato nel 1923 a Ōdate e vivevano a Shybuya, Tokyo. Ogni mattina accompagnava il suo padrone alla stazione per prendere il treno per raggiungere l'università ed ogni sera, al suo ritorno, lo aspettava alla stazione per riaccompagnarlo a casa.
          Quando il padrone morì improvissamente durante una lezione nel 1925, Hachiko continuò a recarsi ogni giorno alla stazione della ferrovia, in attesa che il suo padrone tornasse. Il tempo passava e la sua storia si diffuse in tutto il Giappone, tanto che molte persone si recavano alla stazione di Shibuya per poterlo vedere ed accarezzare. Nel 1934 venne eretta, come riconoscimento della sua lealtà, una stata all'ingresso della stazione di Shibuya a Tokyo e una nella città natale di Ōdate. Rimase per nove anni nella stazione di Shibuya in attesa del suo padrone, fino alla sua morte nel 1935. Quando morì, la stampa nazionale giapponese inserì la notizia nelle prime pagine dei giornali e venne dichiarato un giorno di lutto nazionale, in riconoscimento della sua lealtà.

    • Laika
      Laika (vero nome Kudrjavka) era una cagnolina meticcia, che è stata il primo essere vivente a compiere un volo orbitale intorno alla Terra. Nel 1957 venne imbarcata a bordo della capsula spaziale sovietica Sputnik 2 e purtroppo non fece più ritornò. Molte cose vennero dedicate in sua memoria: targa commemorativa nel 1997 all'Istituto Aerospaziale di Mosca, francobolli, marche di cioccolato e di sigarette. Molte band gli dedicarono canzoni e altri decisero addirittura di chiamarsi con il suo nome.

        • Balto
          Balto, un Siberian Husky di proprietà di Leonard Seppala, insieme al suo secondo, Togo, furono vincitori delle più importanti corse da slitta che si tenevano in Alaska all'inizio del secolo scorso. Sono diventati degli eroi famosi in tutto il mondo quanto il 19 gennaio 1925 scoppiò un’epidemia di difterite in Alaska, nel paese di Nome. Il problema che insorse fu come far arrivare la medicina a destinazione. Infatti per diversi motivi il paese di Nome non era raggiungibile né da aerei né da navi, la ferrovia più vicina distava quasi 1000 km. Venne organizzata quella che passò alla storia come la “Corsa del siero”, in pratica per trasportare la medicina utilizzarono le slitte con i cani, quella che riusci a portare il siero a Nome, completando la corsa, fu quella guidata da Balto. Balto viene tutt'oggi ricordato con una statua che si trova nel Central Park di New York.
        • Argo
          Argo era il cane di Ulisse, l’eroe cantato da Omero nell’Odissea. Di lui sappiamo poco, ma abbastanza per apprezzarne l’incrollabile fedeltà. Per dieci anni, infatti, attese il ritorno del suo padrone ad Itaca e quando, ormai anziano e malato, lo rivide, morì felice tra le sue braccia.

              • Rex
                È il famoso pastore tedesco protagonista delle serie televisiva austriaca “Il commissario Rex”. Rex è il cane poliziotto della squadra indagine della polizia di Vienna. intelligente, attivo e pronto a rischiare la propria vita per salvare quella degli altri.

                  • Lassie
                    Lassie è il famoso cane di razza collie, protagonista del celebre film del 1943 "Torna a casa Lassie", nel quale recitò anche una giovanissima Elizabeth Taylor. La storia di Lassie è tratta dal libro del 1940 dello scrittore Eric Knight. Bellissimo collie dal pelo lungo, Lassie attraversa una serie di avventure per tornare dalla sua amata famiglia e da Joe, il suo padroncino. Il film fece talmente successo che tantissime tante versioni della storia di Lassie vennerò prodotte nel cinema e in serie tv di tutto il mondo.


                            • Toto
                              Era un piccolo terrier, compagno fedele di Dorothy Gale del Mago di Oz. Questo cane ha avuto un notevole successo soprattutto dopo l’uscita del film nel 1939 tanto da spingere in seguito alla creazione di una collana di libri dedicati a lui: Toto in Oz (1986) e Toto of Oz (2006).

                      • Argo
                        Argo era il cane di Ulisse, l’eroe cantato da Omero nell’Odissea. Di lui sappiamo poco, ma abbastanza per apprezzarne l’incrollabile fedeltà. Per dieci anni, infatti, attese il ritorno del suo padrone ad Itaca e quando, ormai anziano e malato, lo rivide, morì felice tra le sue braccia.


                          • Einstein
                            Tra i viaggi nel tempo di Marty McFly e la DeLorean c'è anche Einstein, il cane di Emmett Brown - il Doc. Doc lo usa come "cavia" per la sua nuovissima invenzione, mandandolo avanti nel futuro di un minuto

 

Lascia il tuo commento