WhatsApp business, uno strumento utile per il tuo pet shop.

Al giorno d’oggi una delle prime e ultime azioni della giornata è controllare la chat di WhatsApp e le notifiche dei social. Questo cosa significa?!

 

I messaggi funzionano perché sono semplici, informali e rapidi. E da qualche tempo le chat si sono sostituite quasi del tutto agli SMS tradizionali perché hanno più funzionalità, sono molto diffuse e convengono, visto che spesso i messaggi non sono inclusi nei piani tariffari degli operatori mobili mentre internet sì.
In tutto il mondo WhatsApp ha raggiunto 1 miliardo e 500 mila utenti attivi al mese, in Italia è prima per numero di download e di utenti attivi al mese e, insieme a Facebook Messenger, ha registrato un tasso di crescita doppio rispetto a Facebook.
Essendo quindi l’app di riferimento per la messagistica istantanea, WhatsApp ha compiuto un ulteriore step a inizio anno. A gennaio 2018 è arrivata sul Google Play Store di Indonesia, Italia, Messico, Regno Unito e Stati Uniti l’app WhatsApp Business. La scelta dei paesi per il lancio non è stata casuale: U.S.A. a parte, gli altri sono fra gli stati in cui WhatsApp è più popolare.
 
WHATSAPP BUSINESS, quali vantaggi.
Stai cercando un tool semplice da utilizzare, che ti permetta di rimanere in contatto con i tuoi clienti realizzando campagne di marketing efficaci? 
In che cosa consiste, di cosa si tratta? Perché prenderlo in considerazione se hai un negozio pet?
Questo nuovo servizio è uno strumento gratuito ed efficace in particolare per le piccole e medie imprese che fornisce strumenti per comunicare col cliente in modo più efficiente e far crescere l’attività.
Aggiungo altri due dati per capire perché le aziende devono prendere in considerazione WhatsApp Business come canale di comunicazione, derivati da un sondaggio su scala mondiale in cui è emerso che:
  • l’89% degli intervistati preferisce comunicare con le aziende attraverso SMS e app di messaggistica istantanea;
  • il 77% mantiene attive le notifiche per i messaggi, mentre solo il 42% attiva quelle delle app social.

 

In linea generale, WhatsApp Business è simile a WhatsApp e comprende tutte le funzioni a cui gli utenti si sono già abituati negli ultimi anni: invio di file multimediali, chiamate gratuite, messaggi, chat di gruppo, messaggi offline e molto altro.
L’account viene identificato come account business; chi ha un numero di telefono associato a WhatsApp ‘normale’ dovrà scegliere se mantenere questo o passare a WhatsApp Business (anche se si potranno comunque utilizzare entrambe sullo stesso telefono). La soluzione più semplice, allora, è associare un numero aziendale da usare solo per WhatsApp Business, in modo da poter ottenere anche la certificazione di attività confermata.
Se hai già due numeri diversi, uno di lavoro e uno personale, puoi installare entrambe le applicazioni, WhatsApp Business e WhatsApp Messenger, sullo stesso telefono e registrare ciascuna applicazione con il numero corrispondente.
 
Quali funzioni aggiuntive offre l’app Business rispetto a quella standard?
  • PROFILO AZIENDALE: crea un profilo relativo al tuo pet shop, in modo che i tuoi clienti possano trovare più facilmente informazioni utili, quali il tuo sito web, il tuo indirizzo (che verrà visualizzato anche su Google Maps), i tuoi orari e i contatti di riferimento. Quando ti verrà richiesto di impostare il nome della tua attività in corrispondenza della schermata “Info dell’attività”, fallo con attenzione: una volta impostato, il nome dell’attività non potrà più essere modificato.
  • STRUMENTI DI MESSAGGISTICA: rispondi più rapidamente ai tuoi clienti, usando i messaggi d'assenza quando non sei disponibile o i messaggi di benvenuto per inviare un messaggio introduttivo quando ti scrivono per la prima volta o dopo 14 gg di inattività della chat. Potrai scegliere inoltre se inviarlo:
- a tutti i contatti o solo a quelli che selezionati
- automaticamente o programmando la data di invio
  • SUPPORTO PER NUMERI FISSI: puoi usare WhatsApp Business con un numero fisso e i tuoi clienti potranno inviarti messaggi su quel numero. Durante il processo di verifica, scegli l'opzione "Chiamami" per ricevere il codice per telefono.
  • WHATSAPP BUSINESS e WHATSAPP MESSENGER sullo stesso telefono: questa modalità è possibile ma ciascuna applicazione deve essere associata a un distinto numero di telefono.
  • WHATSAPP WEB: ti permette di rispondere ai tuoi clienti direttamente dal browser del PC, per essere ancora più efficiente. 
  • CREARE ED USARE RISPOSTE RAPIDE: le risposte rapide ti evitano di dover ripetere di scrivere sempre le stesse frasi. Dopo aver impostato le risposte alle domande più frequenti che fanno i tuoi clienti, potrai richiamarle digitando “/ “. 
  • VEDERE LE STATISTICHE DEI MESSAGGI: puoi controllare quanti messaggi sono stati inviati, consegnati, letti e ricevuti. Confidiamo che con i prossimi aggiornamenti arrivi anche una migliore analytics.
  • CATALOGARE CONTATTI: puoi creare fino a 20 etichette, scegliere il colore e organizzare così i contatti per ritrovare chat e messaggi. Attualmente WhatsApp Business non supporta la ricerca di aziende direttamente in app. Dovrai essere tu ad avere il numero del tuo cliente e aggiungerlo ai tuoi contatti per iniziare un’interazione oppure aggiungerlo ad un gruppo.
Richiedi sempre al tuo gestore eventuali costi che potrebbero esserti addebitati per il traffico dati.
 
WHATSAPP BUSINESS, quali svantaggi.
Attualmente questa applicazione è compatibile solo per Android, che risulta comunque il sistema operativo più utilizzato.
E’ un’app legata ad un numero telefonico, per cui non può essere condivisa con lo stesso contatto che supporta la versione normale di WhatsApp.
Prima di poter chattare con i clienti, è necessario avere il loro consenso. Verranno create delle procedure di registrazione (come per tutti i tipi di comunicazioni Business!) attraverso le quali i clienti si iscriveranno, consentendo la ricezione degli sms.
 
E tu hai già considerato WhatsApp Business nelle tue strategie marketing?
WhatsApp Business può e deve essere utilizzato in maniera efficace per aumentare la visibilità del tuo e-commerce e del tuo pet shop. L’obbiettivo fondamentale è quello di sviluppare una strategia in modo ponderato, in modo da diventare interessante e da non ottenere l’effetto contrario di essere denunciato per “SPAM” o perdere contatti per strada.
WhatsApp Business ti offre la possibilità di creare campagne personalizzate, senza dover necessariamente puntare ad offerte specifiche. Infatti, grazie a WhatsApp hai una maggiore probabilità di risposta e puoi permetterti di essere più creativo. Forse ti servirà più tempo da dedicare, ma sicuramente sarà efficace per sviluppare l’idea di un brand attivo, simpatico, virale. E questo spingerà il potenziale cliente a provare una maggiore curiosità nei tuoi confronti e a volerti scoprire maggiormente.
Il fatto di poter “segmentare” il bacino d’utenza rappresenta un ulteriore modo per fare marketing in modo efficace: potrai impostare le diverse campagne a seconda del pubblico a cui ti trovi di fronte. Per esempio, se si tratta di un cliente abituale, potrai puntare più sul sicuro, utilizzando un linguaggio più informale e puntando su prodotti specifici. Il tuo cliente, infatti, ti conosce già, sa cosa offri e non ha bisogno di fidarsi, ma solo di essere stuzzicato per arrivare ad un nuovo acquisto! Diverso sarà il modo di fare marketing per un potenziale cliente, con il quale dovrai stare più sull’aspetto generale e interattivo, catturando in modo attivo la sua curiosità.
 
Per quanto oggi WhatsApp Business abbia ancora i suoi limiti, è quindi sicuramente uno strumento efficace da non sottovalutare per creare relazioni proficue con i tuoi clienti.

Stanno inoltre già lavorando, per apportare a questa App modifiche che miglioreranno ancor più l’organizzazione lavorativa come la modalità vacanza, quella silenziosa e la connessione con gli account esterni. 

 

Se lo stai già utilizzando, lasciaci la tua esperienza nei commenti qui sotto.
Deja tu comentario