Whistleblowing Policy – MyFamily

Noi di MyFamily pensiamo che segnalare sia l’azione giusta!

Abbiamo sviluppato la “Procedura Whistleblowing” per segnalare le eventuali condotte illecite o che appaino tali ai sensi del D. Lgs. 10 marzo 2023 n. 24 (di seguito il “Decreto”).

MyFamily S.r.l. ha altresì attivato un canale di segnalazione interno e ha nominato un Comitato Etico autonomo ed indipendente al fine di tutelare il segnalante e individuare i potenziali rischi in una fase precoce e così prevenire danni alla nostra azienda, ai nostri dipendenti, ai nostri partner commerciali e al nostro ambiente. È altresì possibile, a determinate condizioni, effettuare segnalazioni esterne all’Autorità nazionale anticorruzione (“ANAC”).

I nostri dipendenti e interlocutori devono, infatti, essere liberi di segnalare situazioni acquisite nell’ambito del contesto lavorativo che possano configurare violazioni delle normative.

Per maggiori informazioni si invita a prendere visione della Procedura Whistleblowing elaborata da MyFamily affissa in bacheca nell’ambiente lavorativo e accessibile qui.

Clicca qui per segnalare condotte illecite ai sensi del Decreto.